Skip to content

Varese 7 Press, 01/12/2012

01/12/2012

Domenica a Varese premiazioni del concorso “Il Corto Letterario e l’Illustrazione”

Domani nel salone Varesecorsi ( Piazza Motta 4, Varese) si terranno le premiazioni del nono concorso internazionale “Il Corto Letterario e l’Illustrazione”, promosso dall’associazione culturale “Il Cavedio”; “Il giorno più lungo del corto”, questo il titolo della giornata, propone un pomeriggio ( dalle 14 alle 18 circa) dedicato all’arte “breve”, sia letteraria che cinematografica. Le attività previste sono svariate, a cominciare dalle letture, curate dall’attore Nicola Tosi e dagli allievi del corso di dizione e lettura espressiva di Varesecorsi e dedicate agli autori partecipanti al concorso “Il Corto Letterario”.

Poi ci sarà Paolo Franchini, scrittore varesino che sarà protagonista di brevi interviste e vedrà proiettato il suo cortometraggio “Scherzi”, girato in Varese a chilometri zero; da lui scritto, diretto da Alessandro Damiani e prodotto da Cesare Gandini AD studio/DFG, è stato presentato in anteprima italiana il 26 novembre al Multisala Impero di Varese.

E’ prevista anche la proiezione di “The path”, cortometaggio del regista Marco Lamanna, prodotto da BlackDuck Movies e selezionato alla III edizione dell’Interiora festival horror indipendente 2012, al Fright Bites Selection au monster mash up- Elgin Illinois e al Tohorror Film Fest 2012.

https://i2.wp.com/www.varese7press.it/wp-content/uploads/2012/12/cartolina-concorso-2012-fronte-v2-png-200x300.jpgA questi incontri di grande rilevanza artistica, si affiancheranno una serie di attività legate alla solidarietà e alla cultura in generale; verrà infatti dato un grande spazio al Comitato Stefano Verri per lo studio e la cura della leucemia, al blog “Adopera- adotta un’opera” (www.adopera.wordpress.com ), ad Aisea Onlus e a Malawi nel Cuore Onlus a cui sarà devoluto rispettivamente il ricavato del ricettario “Dolci da morire” e del “Cavendario” (calendario 2013), editi entrambi dal Cavedio.

Legato ad uno dei temi proposti per questa edizione del concorso “Il Corto Letterario e l’Illustrazione”, ovvero il futuro degli alberi , è il probabile intervento del dott. Daniele Zanzi di Fito- Consult; gli altri temi a disposizione dei partecipanti al concorso 2012 sono Io Creo, Strade Gialle, Favole della Sera e il Tema libero e permettono di prevedere la varietà dei prodotti finali. A ottenere l’interesse maggiore tra gli oltre 250 iscritti è stato Strade Gialle, scelto soprattutto dalle donne e il Tema libero , interpretato dagli uomini soprattutto nella categoria dediacata al racconto lungo.

E’ cospicuo il numero delle opere “in rosa” per quanto riguarda la categoria per eccellenza del concorso, quella riservata al racconto breve; forma letteraria questa che caratterizza da oltre dieci anni l’attività dell’associazione varesina, consentendo di sviluppare progetti come “La Vetrina da Leggere”, “Le Corto-line” e “La palestra dei nuovi talenti”.

“Il giorno più lungo del corto” è quindi un’occasione per sperimentare da vicino la decisa volontà del Cavedio di dare uno spazio di qualità ad autori ed artisti con numerose iniziative, offrendo la possibilità di una libera espressione artistica a tutti coloro che abbiano talento e passione, in campo letterario e non solo.

Elena Bogni

http://www.varese7press.it/54517/varese-provincia/domenica-a-varese-premiazioni-del-concorso-il-corto-letterario-e-lillustrazione

Annunci
No comments yet

Lascia un commento, se ti va

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: